Mettere fine a una relazione con un narcisista è incredibilmente difficile e una volta che ci si è riusciti bisognerà tenere ancora gli occhi aperti.

Perché si tratta spesso di persone subdole e vendicative, odiano perdere e non avere più il controllo, proprio per questo faranno di tutto per cercare di riavervi e li sarà importante non cadere nelle sue trappole!

Ecco le 3 tecniche che il narcisista metterà in atto per farvi tornare:

Colpevolizzarvi e sminuirvi

Quando le cose non funzionano, il narcisista dà la colpa interamente a qualcun altro.

Tu eri su un piedistallo all’inizio della relazione, tutto sembrava quasi perfetto, ma era soltanto questione di tempo, e presto avrebbe iniziato a rivelare la sua vera natura egoistica.

Ora che il narcisista vede la relazione rotta, danneggiata e finita, è tutta colpa tua. O almeno questa è l idea che cercherà di impiantare nella tua mente, la realtà come ormai sappiamo è ben diversa.

Vi attaccherà emotivamente sui vostri punti più fragili e nelle cose in cui vi sentite più confuse.

  • Inizierà a denigrarvi e sminuirvi fisicamente, amplificando i vostri “difetti”.
  • Rinfaccerà le cose che facevate in intimità minacciando di farlo sapere (o vedere con video e immagini) a vostri amici e familiari.
  • Vi accuserà di essere delle ingrate e di non apprezzare tutto quello che hanno fatto per voi.
  • Vi dirà che non siete niente senza di loro e che avete bisogno di lui/lei per essere felici.
  • Vi accuserà di avere distrutto tutto quello che avete costruito.

Questo atteggiamento lo mette in atto per farvi sentire una persona piccola e sbagliata, non meritevole di lui e del suo amore, ve lo ripeterà così tante volte che il rischio è quello di finire per crederci davvero.

Non ascoltatelo, liberarvi di una persona così è uno dei più grandi regali che possiate farvi, dovete chiudere quella porta e tornare a ridere e vivere felici.

Tentare di convincervi di aver commesso un errore

Cercherà di far nascere, nella vostra testa, il dubbio che stiate commettendo un grave errore ad andarvene via e che potreste pentirvene più di quanto immaginiate.

Più vi ripeterà questo concetto, più è facile che, con il passare del tempo, la confusione e il dubbio che stiate davvero sbagliando aumenteranno.

I narcisisti sono dei manipolatori di professione e non dobbiamo lasciare che possano cambiare i nostri pensieri e percezioni, se ci stiamo allontanando è per il nostro bene e perché da quella relazione non raccoglieremo più nulla, se non altra sofferenza!

Attacchi e minacce

Purtroppo non è affatto raro che un narcisista una volta messo all’angolo inizi a sferrare i suoi colpi più meschini.

Conosce i vostri punti più fragili e magari anche qualche segreto scomodo e imbarazzante che vorreste tenere nascosto a tutti i costi, ed ora è li nelle sue mani.. non uno scenario dei migliori!

I narcisisti, quando possono, cercano di ottenere del “materiale” che possa un domani dargli potere e controllo nei vostri confronti, quindi attente a fidarvi di lui e lasciarvi andare completamente, un domani potreste pentirvene.

Si sentono, infatti, numerosi casi in cui il narcisista ricatta l’ex partner minacciando ad esempio di pubblicare online, o di mandare ad i suoi parenti ed amici, foto e video intimi “compromettenti”.

Una strategia vile e meschina quanto potente ed efficace, moltissime persone tremano davanti ad uno scenario del genere e sono spesso disposte a tornare con il narcisista per “tenerselo buono”.

In conclusione

Se avete vissuto o state ancora vivendo una relazione del genere, ricordatevi che non c’è nulla di sbagliato in voi e non dovete sentirvi in colpa per esservi ritrovati a vivere tutto questo.

I narcisisti si comportano così, in tutte le relazioni intime che vivono, e voi non avete fatto nulla per meritarvi qualcosa del genere.

Quello che invece dovete fare è avere il coraggio e la forza di dire basta, di tornare ad amarvi e riprendere in mano la vostra vita.